3 motivi per cui il vino ci rende felici

Che tu sia uomo o donna, ricco o povero, religioso o ateo, sposato o single… Conta davvero poco! A renderci felici sono soprattutto la presenza degli amici e qualche bella serata. E spesso, in questi i casi, il vino c’è: dovremmo forse bere di più per essere realmente felici?

vino-e-felicità

Vino & Felicità

Ci hanno spesso ripetuto che la felicità sta nelle piccole cose ma il problema è che a volte non ce ne accorgiamo neanche. Già nei tempi antichi il vino rallegrava le tavole e le sue qualità venivano lodate dai poeti perché, si sa, un bicchiere di vino (soprattutto quello rosso) scaccia via la tristezza e riporta il buonumore. Lo ha confermato anche la scienza, che in questo nettare ha scoperto e testato l’azione di alcuni enzimi essenziali per l’umore e il senso di benessere dell’organismo.

vino-felicità

Infatti, insieme ai più famosi flavonoli e tannini, secondo i ricercatori, c’è anche un altro componente meno conosciuto rispetto ad altri polifenoli ma di sicuro altrettanto importante a incidere sul nostro buon umore che si chiama campferolo. Insomma, basta agire su dopamina e serotonina, che, insieme a ossitocina ed endorfine sono responsabili della nostra felicità, e il gioco è fatto. Ma lasciamo perdere la chimica e cerchiamo di capire perché il vino ci rende così felici:

1- perché è buono

2- perché rallenta i ritmi e rilassa

3-perché lo dicevano Albano&Romina

Dove sta la felicità

Per l’Enciclopedia Italiana la felicità non è altro che lo stato d’animo di chi è sereno, non turbato da dolori o preoccupazioni e che gode di questo suo stato. Fosse facile identificarla… Fosse sempre semplice riconoscerla. Così a portata di mano ma che, da quelle stesse mani, altrettanto spesso ci sfugge, scivolandoci tra le dita. E allora per provare ad acchiapparla, chiudo gli occhi e penso a qualcosa di particolarmente bello: i giorni con tanto sole, la colazione della domenica, le risate a crepapelle, il mare a Settembre. E ancora la musica, le serate senza pensieri, la non-fretta e le attenzioni delle persone a cui vuoi davvero bene.

vino-felicità

Si potrebbe continuare all’infinito (o quasi) e nella lista non mancherebbe di certo un bicchiere di vino in cui rifugiarsi alla fine di una giornata pesante per sentirsi al posto giusto nel momento giusto, con quella sensazione di adeguatezza che si prova così poco spesso e che io baratterei con qualsiasi cosa al mondo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...