5 enoteche da scoprire nel quartiere Acquabella | Milano

vineria-tut-a-post-milano

Sapevate che “Acquabella” era uno dei quartieri milanesi più ricchi d’acqua e con i terreni più fertili e fiorenti dell’intera città? Si sviluppava lungo l’attuale asse centrale di Corso Buenos Aires attraversando corso Concordia, Indipendenza e Viale Argonne, fino ai margini della zona di Città Studi.

cascina-acquabella-milano
©urbanfile.org

Qui vi era una forte depressione nel terreno su cui sorgeva anche un’antica cascina quattrocentesca. Oggi tutto questo non esiste più, ma noi vogliamo ugualmente portarvi alla scoperta di questo storico quartiere attraverso 5 locali dove degustare un buon calice di vino.

Tut a Post: via Briosi angolo Saldini

vineria-tut-a-post-milano

Le titolari sono due ragazze: Gabri e Titti che “Dopo aver vissuto mezza vita nella musica tra locali, camerini, sottoscala, autostrade, palchi, folle e vuoti spirituali…” – così raccontano – hanno deciso di cambiare vita.

Tut a Post è il luogo ideale per staccare il cervello ed alzare in alto calici in compagnia di buona musica. Il prezzo medio di un bicchiere di vino è 6 euro; Vin Santo e Cantucci a 7 euro. Aperto tutte le sere dal martedì alla domenica dalle 18 alle 24, escluso il lunedì.

 

Calice DiVino: Viale Argonne, 36

calice-divino-enoteca-milano

Cantina e cucina. Pochi coperti, prezzi nella media, ambiente intimo e rilassante. I frequentatori di questo locale, sono concordi nel valutarlo accogliente. Indicato anche per mangiare bene e rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro milanese.

La scelta dei vini è ampia e anche se non predilige nomi altisonanti, è facile trovare proposte interessanti. Ottimo rapporto qualità-prezzo. Aperto dal lunedì al sabato dalle 17 alle 24 , la domenica è il giorno di chiusura.

 

Bistrot Enoteca Hic: Via Sidoli angolo Via Goldoni

hic-enoteca-milano-via-sidoli

Il Bistrot Hic Sidoli è molto frequentato dai più giovani, sia per l’aperitivo sia come ambiente dove festeggiare – ad esempio – una laurea. Ha una buona selezione di vini che si accompagnano con taglieri di salumi. Il prezzo per un calice si aggira mediamente intorno ai 6 euro. Il sabato sera appuntamenti con la “Musica dal ViNo”. Aperto tutti i giorni dalle 17 alle 23, chiuso la domenica.

 

Ross&Bianch: via Pasquale Sottocorno, 11 (Zona Porta Vittoria)

ross-e-bianch-enoteca-milano

Atmosfera casalinga, enoteca molto fornita, taglieri di salumi e formaggi e una selezione di piatti giornalmente indicati sulla lavagnetta. Ideale per un aperitivo con gli amici. Il prezzo di un calice si aggira mediamente sui 5euro. Aperto dal lunedì al sabato con orario 18 – 02 (la domenica 18-24).

 

Sorso di Vino – vini e libri di vini: Via Antonio Stoppani, 20 (zona Porta Venezia)

sorso-di-vino-enoteca-milano

Qui in realtà non si fa sosta per aperitivo, ma ci si immerge in un luogo di cultura del vino. Da Sorso di Vino è possibile partecipare a degustazioni guidate, acquistare testi nazionali e internazionali di degustazione, enologia, viticoltura, filosofia e narrativa sul vino.

Aperitivi, feste di laurea, serate di svago in compagnia di buon cibo, vino naturalmente e musica. Occasioni di approfondimento, degustazioni, tecniche e libri. Ce n’è davvero per tutti i gusti. Aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19.30 (nelle sere dedicate alle degustazioni su prenotazione dalle 20 alle 22).

5 enoteche in zona ex-Fiera | Milano

a&co-enoteca-milano

La zona dell’ex -Fiera, quella compresa tra Amendola e Pagano, è da sempre vocata alla ristorazione. Da anni è un punto di riferimento per la movida milanese e offre diverse alternative per chi vuole degustare del buon vino. Ecco 5 indirizzi da segnare immediatamente!

WineTip

Nascosta a metà di una piccola via privata, in fondo a un vialetto che si insinua tra due condomini, l’enoteca WineTip è un punto di riferimento appassionati e cultori con le sue 3.000 etichette e oltre 80.000 bottiglie. Il locale si sviluppa su due livelli, in cui organizzano anche eventi a tema, degustazioni, corsi e persino feste di compleanno in un clima amichevole e familiare. Si tratta, in pratica, di “un’enologica estensione del vostro salotto”.

winetip

Indirizzo: via Morbelli, 7 – Milano
Orari: 09:00/19:00 in assenza di eventi
(chiuso sabato, domenica e lunedì)
Telefono: 02.43912208
[Sito Web]

La Cantina di Franco

La Cantina di Franco è un locale con piccola cucina dove è sempre possibile trovare piatti caldi e freddi da abbinare a una grande scelta di vini principalmente italiani. Tanto per le etichette, quanto per il cibo, possiamo apprezzare una vasta selezione di piccoli produttori e artigiani che il proprietario, Franco Caprino, è solito andare a conoscere personalmente. Una bella idea anche in prospettiva del periodo estivo, con la possibilità di degustare buon vino nel dehors proprio davanti al locale. La Cantina di Franco fa parte di #WineMi, il progetto che riunisce 5 realtà storiche meneghine per creare eventi dedicati agli appassionati del vino.

la-cantina-di-franco

Indirizzo: via Raffaello Sanzio, 16 – Milano
Orari: 10:00/00:00
Telefono: 02.56568678
[Sito Web/Facebook]

El Buscia

El Buscia” deriva dal milanese “el vin che el buscia”, il vino che ha le bolle. Il locale è infatti dedicato esclusivamente a champagne e spumanti provenienti da piccoli produttori italiani, vigneron francesi e non solo. Una vasta selezione frutto della ricerca dei proprietari del locale che puntano a offrire ai propri clienti esperienze sempre nuove e differenti da quelle più usuali.

el-buscia

Indirizzo: via Raffaello Sanzio, 4 – Milano
Orari: 11:00-14:00/16:30-22:00
Telefono: 02.36534945
[Sito Web/Facebook]

A&Co

In questo piccolo locale che si affaccia su piazza Pagano, possiamo trovare vini di grande livello sapientemente selezionati da Jean Marc e Angelo, i due titolari. Ogni due settimane, al giovedì sera, vengono organizzate degustazioni gratuite dedicate ogni volta a un singolo produttore. Oltre alle consuete serate, l’A&Co organizza anche corsi di enologia aperti a tutti, con lezioni pensate appositamente anche per i giovani dai 18 ai 25 anni.

a&co

Indirizzo: via Piero Capponi, 5 – Milano
Orari: 10:30-13:30/15:30-20:00
(chiuso domenica)
Telefono: 02.92869500
[Sito Web/Facebook]

I Segreti di Bacco

In una traversa di corso Vercelli, nella piccola enoteca I Segreti di Bacco sono presenti le etichette dei più importanti produttori italiani e internazionali ma anche tante chicche meno conosciute. Come scoprirle? Lasciatevi accompagnare dall’entusiasta Roberto, che vi guiderà tra le migliori scelte offerte dal locale abbinate a un assaggio di caviale e altre prelibatezze.

i-segreti-di-bacco

Indirizzo: via Domenico Cimarosa, 9 – Milano
Orari: 09:30-13:30/15:30-19:30
(chiuso domenica e lunedì)
Telefono: 02.48020479
[Sito Web/Facebook]

5 enoteche a Milano da provare assolutamente!

5-enoteche-milano-cover

Bere buon vino a Milano non è poi così facile. Questo è il motivo per cui siamo alla costante ricerca di nuovi locali e nuovi winebar, che spuntano in città come dei funghi in autunno. Se avete voglia di qualcosa di autentico, ecco 5 enoteche da provare assolutamente!

calici-vino-milano

ToscaNino

Amanti della Toscana, accorrete! L’enoteca di Toscanino è tutta da esplorare con vini bianchi, rossi, dolci da dessert e bollicine provenienti dalla omonima regione: una ricca selezione di uvaggi, vitigni ed etichette famose selezionate tra i produttori del Chianti, della Maremma, dell’Elba e delle altre aree vinicole limitrofi. Oltre ai numerosi vini (circa 120) Toscanino ha selezionato anche 4/5 aziende toscane che producono eccellenti liquori, distillati e birre. Prezzi nella media e cibo generoso, non avete più scuse!

enoteca-milano

Indirizzo: Via Melzo ang. Via Lambro – 20129 Milano
Orari: 11:00/00:00 dal Lunedì a Sabato (chiuso domenica)
Telefono: 0274281354
[Sito WebFacebook]

Champagne Socialist

Finalmente a Milano un’enoteca interamente dedicata ai vini naturali! Una tendenza che va oltre i vini biologici e biodinamici e che spopola in particolare tra i più giovani.

Con muri scrostati e arredamento raw per un effetto da “lavori in corso”, il locale propone oltre 400 etichette di vino naturale. Ogni sera, poi, ci sono una decina di vini in mescita, da 5 a 7 euro al calice. E da mangiare? Al tavolo arrivano pane, salame e formaggio, ma chi ha fame può lasciarsi incuriosire dalle proposte rigorosamente in barattolo: conserve di qualità come acciughe, polpo e baccalà… Insomma, fateci un salto!

enoteca-milano

Indirizzo: via Lecco, 1a – 20124 Milano
Orari: 18:30/00:30 da Lunedì a Sabato (chiuso domenica)
Telefono: 022047295
[Sito WebFacebook]

Bottiglieria Spartaco

Piccola, piccolissima ma terribilmente affascinante! Al suo interno troviamo un’è un’ampia proposta di sake, ma è il vino a farla da padrone: da ogni parte del mondo e soprattutto dall’Italia, ogni etichetta è ricercata e scelta personalmente da Norie (la proprietaria), con calici a partire da 4 euro e bottiglie da asporto a 13 euro.

Anche il menù è parecchio ridotto, ma comprende proposte multietniche davvero interessanti. Avete voglia di un’esperienza fusion?

enoteca-milano

Indirizzo: via Spartaco, 11 – 20135 Milano
Orari: 17:30/23:00 da Martedì a Domenica (chiuso lunedì)
Telefono:  0284568911
[Facebook]

La volpe e il vino

Sarà riuscita la volpe ad arrivare all’uva? Se ve lo state ancora chiedendo, venite a fare un giro in questo locale dedicato esclusivamente a vino e grappa: solo alcolici che derivano dall’uva.

Design semplice e moderno, questa vineria è il posto giusto per chi è alla ricerca di cantine, tutte di piccoli produttori, che recuperano vitigni antichi e dimenticati. I vini in mescita (sono davvero tanti) costano 4/5 euro. Da mangiare, taglieri con formaggi che arrivano da cascine a pochi chilometri da Milano e salumi toscani (di Lucca, per la precisione), oppure piatti caldi.

enoteca-milano

Indirizzo: via Verona, 10 – 20135 Milano
Orari: 12:30/14:30 – 18:00/24:00 da Martedì a Domenica (chiuso lunedì)
Telefono:  0236589178
[Sito Web Facebook]

Ciribiciaccola

Il nome Ciribiciaccola, che in dialetto indica la torre di un campanile, racchiude in sé tutta l’essenza di questo bistrot estremamente legato alla qualità e alla stagionalità dei prodotti.

Ambiente intimo e accogliente, impreziosito da un arredamento caratteristico, con una carta dei vini che merita tanto e propone una selezione di etichette nazionali e internazionali. Se avete voglia di rallentare, questo è il posto giusto!

enoteca-milano

Indirizzo: viale Sabotino, 38 – 20135 Milano
Orari: 12:00/14:30 – 19:00/23:30 da Martedì a Domenica (chiuso domenica e lunedì a pranzo)
Telefono:  0258314180
[Sito Web Facebook]

5 locali dove bere un bicchiere di vino dopo l’ufficio

rebelot-milano

Pare che la primavera sia finalmente arrivata: il clima mite, le giornate più lunghe e quella voglia incontenibile di starsene un po’ in giro, a scoprire posti nuovi o a veder rifiorire quei luoghi abituali che finalmente rinascono e si svestono dal grigiore dell’inverno. Quelle sere d’aprile in cui esci dall’ufficio con il sole che inizia a tramontare, donando un effetto magico a una città che hai davanti agli occhi tutti i giorni ma che trova sempre un modo nuovo per stupirti. Si dice che Milano sia sempre grigia, ma poi ti ritrovi con i Navigli tinti di rosa al tramonto o in Duomo quando l’ultimo raggio di sole illumina la Madonnina, e a quel punto capisci che sono solo stupidi cliché!

Così, dopo un’intera giornata davanti al computer, tra deadlines e colleghi più stressati di te, puoi farti un giro attraverso i quartieri della città che vivi, respiri e assapori ogni giorno, come quelli super trendy descritti nella guida del magazine di Expedia Discover, e il tuo unico pensiero è “VINO, HO BISOGNO DI UN BICCHIERE DI VINO!”. Ecco di seguito 5 indirizzi da provare per concludere con un sorriso la tua giornata, che sia in solitudine, con i colleghi o con la dolce metà!

GRAN CRU – Corso Magenta, 32

gran-cru-milano

Le pareti damascate, i toni caldi dell’oro, Gran Cru è il locale perfetto in cui invitare la nuova fiamma per un aperitivo dopo l’ufficio. A due passi da Cadorna infatti vi aspetta una vera chicca di eleganza che farebbe capitolare anche la più difficile delle conquiste. Se poi alla location si aggiungono una lista dei vini in continua evoluzione e qualche stuzzichino di qualità, metà del lavoro l’avrà fatto Gran Cru!

REBELOT – Ripa di Porta Ticinese, 55

rebelot-milano

Un grande classico del panorama milanese: affacciato sul Naviglio Grande, il Rebelot vi accoglierà con i suoi arredi in legno, i muri di mattoni rossi e la sua atmosfera rilassata ma ricercata. Il nostro consiglio durante le tiepide sere d’aprile è di scegliere uno tra i 25 vini in mescita, accompagnarlo da un ottimo tagliere di salumi e formaggi, e gustarli all’aperto, godendo dell’inconfondibile atmosfera dei Navigli.

LA CIECA – Via Vittadini, 6

la-cieca-milano

Siamo in Zona Bocconi, ma qui giacca e cravatta non sono necessari. Al contrario, l’ambiente de La Cieca è decisamente informale, tanto che fin dal primo istante vi sembrerà di essere a casa. Questo locale è l’ideale per un post ufficio con gli amici, con i quali divertirsi a ordinare “alla cieca”: nella lista dei vini “nera” infatti compariranno solo i prezzi e dei nomi di fantasia, il resto lo faranno il fato e il vostro fiuto! Tranquilli, per i meno coraggiosi c’è anche la lista “bianca”!

WINERIA – Piazza Caneva, 4

wineria-milano

Un locale certamente sui generis: durante il giorno enoteca, la sera winebar. Da Wineria però l’Happy Hour si trasforma in aperitivo di degustazione: ogni sera infatti assaggiatori professionisti e sommelier vi accompagneranno in un vero e proprio viaggio alla scoperta del vino, seguendo tematiche e spunti sempre diversi.

TASCA – Corso di Porta Ticinese, 14

tasca-milano

Un bicchiere di vino in mano, due tapas al volo e i colleghi con cui fare quattro chiacchiere in relax all’esterno del locale. Siamo vicino alle Colonne di San Lorenzo e l’atmosfera che si respira è proprio quella rilassata tipica delle serate spagnole. Se poi a questo si aggiungono le numerosissime etichette spagnole o dell’ottima sangria, il gioco è fatto!